La luce alle nove di sera.

Ha il colore delle matite per colorare il mare. Lontano, in fondo alla via, leggermente in discesa, San Francisco style. Ha ancora punte pastello d’arancio, colore di cera che lascia spazio ad un interruttore già spento. Ad un blu che genera off. Picchi d’azzurro che spiccano e nuvole bianche che se ne vanno. Vociare di gente che parla e che pensa a tutt’altro. Riflesso confetto e carta da zucchero. Sul vetro e oltre il vetro l’aria che punge. Piccoli spilli velenosi, l’antidoto esiste, si chiama malto. Quando il bicchiere è perlato di gocce, s’opacizza col freddo ghiacciato d’una birra gelata. Poi legno e moquette e legno e casino e legno e sedie pesanti di legno massiccio. Pensieri che volano e voglia di dirti qualcosa di meglio. Di meglio di ieri. Di nuove trame e di un capitolo mai letto anche se in parte intuito, la cui storia conosci poichè t’appartiene. E’ tua e lo sai. Come l’abitudine di una giornata tipo. La metrica d’un testo scritta a biro. Come una carezza già sentita mille volte. La sua sensazione sulla pelle senza averne toccato la texture. Giassài. Giassò. Felice nel dire che è bello. Felice nel dire che non importa. Felice nel dire che andiamo, non importa se per mano, basta che sia lontano e soprattutto non piano. La luce alle nove di sera è la promessa che fai a te stesso ch’ogni prova ha il suo perchè, ogni perchè come un diamante, un solo diamante sulle mie dita e sulla mia guancia una piccola ferita. E’ un film già visto, tratto da un libro già letto, incubato nell’immaginario di un romanzo già vissuto seppur per caso, seppur per sbaglio. Non puoi fermare il pensiero che quando s’innesca germoglia e ramifica. Fa sponda da una lato all’altro ed il cranio si riempie, mangrovia d’amore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: